fbpx
X

Don't miss all the exclusive news, stories competitions, events, fundraisers information and more from the world of Laureus. Help Laureus spread Sport for Good.


ONE TEAM

January 20, 2021

FONDAZIONE LAUREUS ITALIA ONLUS INSIEME A OLIMPIA MILANO PER IL PROGETTO “ONE TEAM” DI EUROLEAGUE

 

Fondazione Laureus Italia Onlus per il terzo anno consecutivo prende parte all’iniziativa One Team, promossa da Euroleague, la massima competizione di pallacanestro europea, il cui scopo è promuovere l’impegno sociale dei club che vi partecipano. Olimpia Milano, il club più titolato del campionato italiano, ha scelto la Fondazione Laureus per intraprendere un progetto insieme a tre classi di 5° elementare della Scuola Primaria Baroni, nel quartiere Gratosoglio della periferia sud di Milano

Il progetto sviluppato da Laureus Italia si avvale del supporto di una psicologa dello sport in qualità di tutor, il cui compito è affiancare il coach Olimpia durante le attività previste. Le finalità sono molteplici e investono sia la sfera prettamente emotiva e psicologica che quella fisica.  Laureus cerca infatti di educare i ragazzi al rispetto delle regole, alla comunicazione tra pari e con l’adulto di riferimento affinché possano acquisire delle competenze sia da un punto di vista emotivo che psicologico e motorio.

Quest’anno Olimpia Milano ha coinvolto due nuovi ambassador, Kyle Hines e Luigi Datome, da anni parte della famiglia di One Team. Hines commenta così: “Sono felice di essere ambasciatore del progetto One Team assieme a Gigi Datome per l’Olimpia Milano. Dal 2012, dall’inizio quindi, faccio parte del programma. È stato bello vedere come di anno in anno sia cresciuto e come continui ad aiutare tante persone. Il progetto ci permette, come atleti, di avere un vero e proprio impatto nella comunità in cui giochiamo. Non vedo l’ora di continuare ad aiutare la missione di One Team”. Queste invece le parole di Gigi Datome: “One Team è un modo per aiutare e per sensibilizzare tematiche socialmente utili. È un onore ogni anno farne parte e poter incidere sulla vita di chi partecipa al progetto.”

La scelta della Scuola Baroni non è casuale. Si tratta infatti di una cattedrale nel deserto per Laureus, quello della profonda periferia milanese in cui i problemi economici sono affiancati da quelli sociali. Gratosoglio è un quartiere difficile, spesso stigmatizzato come ghetto e in cui la mancanza di integrazione ha spesso portato a forti tensioni quotidiane tra i residenti.

Olimpia Milano, molto attiva nella parte sud di Milano, e Laureus Italia hanno quindi deciso di coinvolgere quest’Istituto nell’iniziativa One Team dal respiro internazionalepuntando i riflettori della scena europea di basket sulla periferia di Milano e le sue potenzialità.

One Team, è il programma aziendale di responsabilità sociale (CSR) di Euroleague Basketball, e utilizza il basket per avere un impatto sociale positivo nelle realtà nelle quali opera.  Euroleague Basketball e i suoi club hanno creato e implementato One Team, che unisce le attività di ogni club sotto il tema “dell’integrazione nella comunità”.  Dalla sua fondazione nel 2012, il programma One Team ha raggiunto direttamente o indirettamente 12.000 partecipanti attraverso i diversi progetti delle singole squadre.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestPrint this pageShare on StumbleUponShare on VKFlattr the author

Comments are closed.